top of page

Iemanjá

Giorno: Sabato

Data: 2 febbraio

Metallo: Argento

Colori: Bianco, Trasparente, Blu e Rosa

Elementi: Acqua di fiume che scorre verso il mare e il Mare

Pietre: Cristallo e Acquamarina

Domini: Maternità, istruzione, salute mentale e psicologia

 


Origine e storia

 

Lei è venerata profondamente in Brasile e il suo culto è quasi diventato indipendente del Candomblé. É rappresentata come una sirena con lunghi capelli neri. Lei governa la maternità e lei è madre di pesce, che rappresenta la fertilità. Iemanjá è la madre di tutti. Iemanjá è la madre che guida, mostra la strada, educa e sa tutto.

 

Caratteristiche dei figli di Iemanjá

 

I figli di Iemanjá hanno un fascino irresistibile. Sono impressionanti, maestosi, bellissimi, calmi, sensuali, fertili e pieni di dignità. Sono sfrontati, vigorosi, forti, protettivi, e a volte possono essere impetuosi e arroganti. Accettano la gerarchia, gli altri li rispettano e sono leali. Testano costantemente i loro amici, perché sono difficile per loro perdonare un'offesa; anche se perdonano, mai dimenticheranno. Sono persone forti, duri e determinati. Di solito esagerano la loro versione della verità (così non vuol dire che mentono) e usano il ricatto emotivo e affetto. Sono persone materne e apprezzano i loro figli profondamente, mantenendo i concetti di rispetto e di gerarchia esiste molto chiaramente nelle loro vite. Fisicamente, i figli di Iemanjá tendono a essere obesi o hanno una sorta di disarmonia nel corpo. Sono estroversi e credono di sapere sempre tutto (anche se non lo sanno).

bottom of page