top of page

Xangô

Giorno: Mercoledì

Data: 29 Giugno

Metalli: Rame, Oro e Piombo

Colori: Rosso, Marrone e Bianco

Elementi: Fuoco (grandi fiamme, fulmini) e formazioni di roccia

Pietre: Rubino

Domini: Potere dello Stato, giustizia e questioni giuridiche

 


Origine e storia

 

Xangô nasce e muore in nome del potere. Egli è un re assoluto, forte e imbattibile. Anche se lui impone le sue misure, sono sempre leali e onesti, che lo rende amato, poiché egli reprime per stile e non dalla malvagità. Egli ottiene il suo potere magico da un fulmine, il fuoco che taglia il cielo, distruggere la terra e, allo stesso tempo trasforma, protegge e illumina il cammino. Il fuoco è la grande arma di Xangô, che egli usa per punire quelli che non onorano il suo nome. Tutto quello che ha a che vedere con Xangô ci ricorda di regalità: le sue vesti, la sua ricchezza, il modo in cui gestisce. Xangô è sempre stato un uomo bello e molto vanitoso, che quindi ha conquistato il cuore di tutte le donne che voleva. Xangô prende decisioni circa della vita di tutti e solo lui può decidere sulla sua vita e la morte. Egli è più potente della morte, che è divenuta il suo anti-simbolo.

 

Caratteristiche dei figli di Xangô

 

I figli di Xangô hanno sempre un corpo forte, con una quantità ragionevole di grasso, rilevando la loro tendenza all'obesità. Essi sono consapevoli della loro importanza e rispettabilità, in modo da esprimere il suo giudizio come l'ultima parola. Hanno una postura nobile, con dignità di re. La solitudine è uno dei loro stimmi. Amano potere e conoscenza, i grandi oggetti della loro vanità. I figli di Xangô sono amanti vigorosiche non ottiene soddisfazione da una sola persona. Sono sempre circondato da molte donne, siano essi amanti o aiutanti. Tuttavia, quelli che lo aiutano a prendere le decisioni di solito sono uomini.

bottom of page